Politica

Non è tempo di Renzi

wpid-2013-02-02-12.53.59.jpgIo non riesco a capire coloro che vedono in Renzi  qualcuno che avrebbe cambiato la politica del centro-sinistra in queste elezioni.

Voglio dire: in politica vincono quelle idee che possono essere giuste o sbagliate ma che comunque recano in sé i grandi numeri.
Cioè non quelle del sindaco di Firenze.

Renzi non ha e non ha mai avuto la maggioranza nemmeno nel suo partito. Cioè la politica renziana non è maggioritaria nel Pd. E solo un lento e lungo processo di cambiamento interno, se non direttamente una rottura improvvisa (conseguenza ad esempio di una sconfitta alle elezioni) può portare ad un ribaltamento della linea politica dei democratici di questi anni.

Ora può risultare verosimile che, se Renzi avesse vinto le primarie, il Pd avrebbe potuto puntare su di un elettorato che sta più a destra del Pd.
Ma risulta altrettanto verosimile che il vero zoccolo duro di tale partito avrebbe potuto scricchiolare.

Renzi rappresenta una minoranza del suo partito. Nonché del centro-sinistra. Toccherà a lui far sì che aumenti il consenso verso le sue proposte.

Ma ora. Non è ancora il tempo di Renzi.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ultimi Tweet