Racconti Metropolitani, Vita vissuta

RaccontiMetropolitani – Episodio Uno: L’invidia

metroOra di punta per i trasporti pubblici romani.

I lavoratori della Capitale iniziano la giornata anche sui mezzi pubblici. Anche la metropolitana. Rapida. Economica. Comoda. Seppur strapiena. Chi ha la fortuna di dirigersi in zone che essa collega non la abbandonerebbe mai per qualsiasi altro autobus, tram o taxi.

Pochi i fortunati a sedersi. La maggior parte delle persone è costretta a stare in piedi. Assumere posizioni con il proprio corpo che fanno sembrare dei contorsionisti navigati. Braccia tese per reggersi dagli sbalzi e quasi sembra che stiano tutti facendo il saluto romano.

Ma dalla metro si sale e si scende. Soprattutto si scende. E quando una persona seduta scende si crea un ideale turbinio sociale da incubo.

Le persone in piedi iniziano a fantasticare con i pensieri: “Oh, questo scende, finalmente posso sedermi!”, “Ma quello vuol sedersi al posto mio, seh, come no, ora lo frego io”. “Oh no, c’è una donna, mi tocca pure fare il galantuomo”. “Che palle ‘sti anziani però, ‘sta vecchia ora vorrà pure sedersi”. “Ma quanto puzza ‘sto straniero? Quasi quasi resto in piedi”. “Guarda quanto è obeso questo, se mi siedo faccio la fine delle sardine”.

Ecco, questa forse è una metafora della vita. Ognuno di noi ambisce ad avere un posto di comodo nella propria esistenza. E spesso succede che le nostre ambizioni si scontrino con coloro che ci sono attorno e che giustamente ambiscono ad avere lo stesso dalla vita, se non di più. Ma avendo tali ambizioni ancor più spesso ci troviamo ad invidiare chi si trova nelle situazioni in cui vorremmo essere. A desiderare che avvenga loro l’inimmaginabile purché abbandonino il loro status e diano a noi la possibilità di prenderne il posto.

Come sulla metro.

Buon viaggio. Che voi siate seduti o in piedi.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ultimi Tweet

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: